casa mulino

Il progetto della CASA-MULINO prevede la realizzazione di un edificio in legno e paglia eco sostenibile e autosufficiente, che ospiterà il mulino a pietra per la macinatura dei cereali e legumi locali alimentato da pannelli solari e dal il recupero delle acque piovane.Il mulino sarà a disposizione delle numerose piccole aziende agricole biologiche del territorio.
L’impianto è stato approvato dal Comune di Castelnuovo di Farfa e in parte finanziato con il PSR 2014-2020.

Dettaglio del progetto:

1. MAGAZZINO AGRICOLO IN LEGNO E PAGLIA di circa 70 mqQui saranno collocate le macchine per la macina dei prodotti granulari secchi (cereali e legumi). L’edificiosarà realizzato in autocostruzione tramite workshop di bioedilizia, e il suo costo stimato è di 30,000€
2. MULINO A PIETRA AUSTRIACOFunziona con un numero di giri limitato, per una macinazione lenta e senza sbalzi di temperatura. Il suo costo è di 8,500€
3. MACCHINA PER LA SELEZIONE E LA PULITURA DELLE GRANAGLIE Si usa nella pre-macinazione e serve per produrre una farina pura e pulita da sassi, infestanti, ecc. Il suo costo è di 20,000€
4. IMPIANTO FOTOVOLTAICO AD ACCUMULOIl suo costo è di 15,000€
5. CUCINA-LABORATORIOQui si realizzeranno piccole trasformazioni, a servizio di tutte le azienda agricole in rete. Il costo previsto è di 17,000€
6. PUNTO VENDITAPer vendere i prodotti della Rete di azienda agricole collegate al progetto della casa-mulino. Il costo previsto è di 7,600 €

Lavorando nel territorio ci siamo resi conto della estrema difficoltà che i piccoli agricoltori hanno a “lavorare” i loro prodotti agricoli: le quantità sono troppo piccole per proporle a grandi impianti, e la ricercatezza della materia prima richiede maggiore attenzione nel settaggio delle macchine che lavorano i prodotti.

Per questo ci siamo resi promotori della realizzazione di un Mulino per cereali e legumi d’uso comunitario, che consentirà a tutti i fautori di una agricoltura a dimensione d’uomo di macinare i propri cereali antichi e biologici valorizzando così il magnifico territorio della Sabina e sviluppando la diffusione dei grani originari della piana del Reatino (var. Rieti, Verna, Biancola, ecc.).

Con il nostro lavoro e il vostro aiuto vorremmo realizzare questo progetto e condividere il frutto del nostro impegno comune.

vuoi partecipare?

È possibile SOSTENERE il progetto casa-muino per agricoltori coraggiosi con donazioni a partire da 50€:

  • sul conto Postepay intestato a Gloria Lina Cella: IT03U3608105138225025625028
  • su PayPal.Me/CASAMULINO